NUOVI LEA E CLASSIFICAZIONE ICF

DISCIPLINE DI RIFERIMENTO: TUTTE

DESCRIZIONE

Il corso si propone di approfondire i principi teorici, la struttura e l’utilizzo del sistema internazionale di classificazione ICF, ripercorrendo l’articolato cammino che nell’arco di oltre un secolo passando attraverso l’ICD prima e l’ICIDH poi ha portato a elaborare nel 2001 questo strumento di classificazione di tutti gli aspetti legati alla salute dell’individuo in relazione al suo ambiente. Adottato in 191 Paesi come “standard di valutazione di classificazione di salute e disabilità”, l’ICF rappresenta un’autentica rivoluzione nella definizione e quindi nella percezione di questi due aspetti (salute e disabilità), proponendosi come strumento classificativo fondamentale per i professionisti nell’ambito della sanità.
Tipologia Fad:Formazione per corrispondenza con uso di materiali testuali cartacei
Specifiche evento
Acquisizione competenze tecnico-professionali:SVILUPPARE COMPETENZE RELATIVE ALLA COMPRESIONE DEI SISTEMI DI CLASSIFICAZIONE DELL’OMS ICF E ICD, ALLA CAPACITÀ DI DISTINGUERE FRA CLASSIFICAZIONE, MISURAZIONE E VALUTAZIONE.
Acquisizione competenze di processo:ESSERE IN GRADO DI SVILUPPARE COMPETENZE PER LA CLASSIFICAZIONE DELLE FUNZIONI, STRUTTURE, ATTIVITÀ E EPARTECIPAZIONE E FATTORI AMBIENTALI E L’UTILIZZO DEI QUALIFICATORI.
Acquisizione competenze di sistema:UTILIZZARE ICF E ICF-CY NELLA PROGETTAZIONE DI INTERVENTI ALL’INTERNO DEL SERVIZIO SANITARIO, IN AMBITOSCOLASTICO, SOCIALE E DI INTEGRAZIONE.
Informazioni corso
Crediti assegnati:30
Periodo di svolgimento:18/12/201731/07/2018
Durata del corso (in ore):30
Azienda/Ente formativo:Evoluzione e salute s.r.l.
Verifica apprendimento:Questionario
Quota di partecipazione:20 €

Scarica allegati