BALBUZIE E CLUTTERING

IL SISTEMA ESECUTIVO ATTENTIVO NEL RECUPERO DELLA FLUENZA VERBALE, NUOVE PROSPETTIVE: IL VIRTUAL CARE GIVER

PRESENTAZIONE DI UN MODELLO DI INTERAZIONE TRA IL SISTEMA ATTENTIVO SUPERVISORE (SAS) E I SISTEMI SPECIFICI DEL LINGUAGGIO NELLA DETERMINAZIONE DELLA BALBUZIE E DELLA FLUIDITÀ VERBALE. DISCUSSIONE DELLE VARIE CARATTERISTICHE DEL PARLARE DISFLUENTE E DELLO STESSO PARLARE FLUIDO, DEGLI ASPETTI EVOLUTIVI DEL DISTURBO, DEI RISULTATI DEI TRATTAMENTI, LE REMISSIONI SPONTANEE E LE RICADUTE, NONCHÉ I DATI RELATIVI ALLA COMORBILITÀ CON ALTRI DISTURBI, INQUADRANDOLI ALL’INTERNO DEL MODELLO PASSANDO IN RASSEGNA I DATI GIÀ PRESENTI IN LETTERATURA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *